Abbronzatura: i trattamenti per preparare la pelle

Il tempo della tintarella si avvicina e se vogliamo una pelle dorata e abbronzata bisogna iniziare già da ora a prepararla all’esposizione. L’obiettivo? Una pelle dal colore uniforme, senza scottature e macchie e dall’abbronzatura più duratura possibile.

Bisogna però giocare d’anticipo. Prima si comincia, migliori saranno i risultati. Almeno 40 giorni prima di iniziare con l’esposizione preparate la pelle e il corpo.

Innanzitutto date all’organismo i giusti nutrienti. Parliamo di vitamina A, vitamina E e omega 3. Aumentate quindi il consumo di verdura e frutta dal colore giallo e arancione come melone, carote e albicocche, che contengono vitamina A. Sì al pesce ricco di omega 3 e ai cereali integrali per il contenuto di vitamina E. Queste sostanze fungono da antiossidanti che rallentano i processi di invecchiamento cutaneo, contrastano i radicali liberi e proteggono dai raggi ultravioletti.

 

Passiamo ora ai trattamenti per la pelle. Ecco cosa fare:

ESFOLIARE E IDRATARE

Esfoliare la pelle costantemente è una buona abitudine, in tutto l’anno. Serve ad eliminare le cellule morte e quindi gli strati superficiali dell’epidermide.  In questo modo le creme abbronzanti e protettive agiscono efficacemente. È bene, però, attendere 24 ore prima dell’esposizione. Infatti, per quanto delicato possa essere, lo scrub è un trattamento d’urto che può provocare dei piccoli arrossamenti, spesso non facilmente percettibili.

L’idratazione deve avvenire anche questa costantemente. Utilizzate quindi una crema idratante due volte al giorno, mattina e sera, e applicate due o tre volte la settimana una maschera idratante con oligoelementi termali, complessi vitaminici e fitoestratti vegetali come mirtillo, ippocastano, echinacea, camomilla e rosa canina.

Applicare , inoltre, ogni mattina un prodotto con filtri UVA-UVB.

 

LA SAUNA

Ed ora un trattamento SPA: la sauna. Questa consente di depurare la pelle ed eliminare le tossine dall’organismo. Anche la sauna deve essere fatta lontano dalle esposizioni solari: cercate di aspettare almeno un giorno.

 

TRATTAMENTI ALLA VITAMINA E

Come detto, la vitamina E funge da antiossidante. Al tempo stesso, però, stimola la produzione di melanina, alleata dell’abbronzatura. Oltre ad introdurla con l’alimentazione, potete fare dei massaggi alla vitamina E presso centri benessere specializzati.

Un trattamento che consigliamo è il geogommage delicato viso-decolleté con microgranuli di nocciolo albicocca, vitamina E ed elastina. Viene effettuato dal Castello di San Marco Charming Hotel & Spa, all’interno dell’offerta DAY SPA & BEAUTY, assieme ad altri trattamenti, tra cui anche la sauna.


Trattamenti, Tutti gli Articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.